Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
15 aprile 2014 2 15 /04 /aprile /2014 07:18

fortunellaOggi vi voglio parlare del kumquat ovvero del mandarino cinese che molti, giustamente, chiamano “fortunella. Come vedete dalla foto della mia fortunella è un albero che porta sempre i frutti che sono molto buoni da mangiare, che contengono potassio, magnesio vitamine C . A, minerali acido foleico, calcio e carotenoidi. Hanno molte fibre dietetiche sono ottimi digestivi consumati a fine pasto. Li ho preparati mettendoli in un barattolo di vetro con del cointreau dopo averli sbucherallati con uno stecchino. Dopo averli fatti marinare per un mese, sono diventati ottimi sia da soli che in aggiunta a gelati e dolci in genere, canditi, e confetture (le marmellate sono solo quelle fatte con gli agrumi, le altre sono confetture). E' una pianta facile da coltivare anche sul balcone, vi dare grandi soddisfazioni. D'inverno  se non avete un riparo  con molta luce, è sufficiente mettergli attorno del tessuto non tessuto che trovate in ferramenta. La pianta è abbastanza resistente al freddo. Le mie hanno ormai 10 anni. Ci sono diversse tipi di fortunella, io preferisco quella “margarita” in Gappone la chiamano “nagami” ha frutti più grandi con molti olii essenziali nella buccia. Si presta anche a diverse ricette in cucina sulla falsa riga dei piatti preparati con arance o limoni. 

Repost 0
Published by franco focante - in alberi e arbusti